Lavora con noi

Perchè Equita

Bilancio 2017 equita.03.2018 24

In Equita cerchiamo giovani talenti dalla principali università italiane e investiamo nella loro formazione ad ogni passo della loro carriera. Assumiamo e remuneriamo sulla base del merito. Siamo fortemente focalizzati sullo sviluppo professionale e sulla retention dei giovani talenti e professionisti.

L'anzianità media in Equita è di 10 anni, significativamente più alta tra le figure più senior. Per scoprire di più su Equita e sulle nostre opportunità, visita le pagine sotto. Equita è sempre alla ricerca di nuovi talenti e si impegna a sviluppare le capacità delle proprie risorse investendo sulla formazione.

 

I nostri punti di forza

Siamo impegnati a sviluppare e fidelizzare i migliori talenti. La media di anzianità in Equita è di 10 anni ed è considerevolmente più alta nel campo dell’alta dirigenza. Scegliamo i nostri giovani dalle migliori università italiane e investiamo sulla loro crescita ad ogni passo della loro carriera.

i nostri punti di forza

Offriamo un programma di formazione interna, basato sulla rotazione di giovani professionisti all’interno dei vari dipartimenti, allo scopo di consentire loro di comprendere come funzioni l’intera “macchina aziendale”.

Negli ultimi anni, i professionisti più senior hanno sponsorizzato una serie di lezioni e conferenze interne su temi finanziari di interesse specifico, l’“Equita Cineforum”.

Organizziamo programmi di formazione specifica, sia interni sia esterni (Regno Unito, Danimarca e India) per migliorare le competenze specialistiche (M&A modelling, ristrutturazione aziendale, valutazione, ecc.) e trasversali (persuasione, presentazione, stesura di relazioni, negoziazione, leadership, ecc.) dei nostri professionisti. Lo scorso anno, la MISB Bocconi (“Mumbai International School of Business - Bocconi”) ha organizzato un Programma Executive di formazione intensiva ad hoc per alcuni dei nostri professionisti a Mumbai, India.

Assumiamo in base ai meriti di ciascuno e remuneriamo i nostri professionisti con una componente variabile della retribuzione totale che, in media, è stata vicina al 50% della retribuzione totale negli ultimi 5 anni.

 

Le nostre storie

“Ho iniziato presso Equita come stagista.Attualmente sto seguendo un programma specificocome analista in Investment Banking che include una rotazionedi un anno all’interno dei vari team ed un’esperienza internazionalea Mumbai organizzata dall’Università Bocconi” (Davide).

“Lavoro nel team di Ricerca come responsabile dell’editing.Sono in società da oltre 25 anni.Non riesco ad immaginare un posto migliore di questo.Siamo un team unito che collabora per raggiungere gli stessi obiettivi” (Alessandra).

"Sono attualmente uno stagista di Investment Banking.Ciò che apprezzo maggiormente di Equita èl’ambiente accogliente e l’attenzione che i senior dedicano ai junior.Tutti mi hanno fatto sentire parte dell’organizzazione, sin dal primo giorno” (Giorgio).