Azionariato e Capitale

Struttura dell'Azionariato

IR azionariato novembre 2023
IR azionariato novembre 2023

EQUITA - per il tramite della capogruppo EQUITA Group S.p.A., oggi quotata su Euronext STAR Milan - vede nel suo azionariato i manager e i professionisti del Gruppo come primo azionista.

A loro si aggiungono imprenditori, famiglie, istituzioni e investitori domestici ed internazionali, sia istituzionali che retail.

Azionisti N.ro azioni (m) N.ro voti (m) % capitale % voti [1]
Management e collaboratori [2] 20,0 36,6 39% 51%
Partecipazioni rilevanti (Fenera Holding) 2,5 5,0 5% 7%
Flottante 25,7 26,6 50% 37%
Azioni proprie 3,1 3,1 6% 4%
Totale 51,3 71,4 100% 100%

[1] Le % di voto differiscono dalle % sul capitale in funzione della maggiorazione dei diritti di voto. [2]  Include manager aderenti al Patto Parasociale EQUITA Group, collaboratori e dipendenti del Gruppo.

Le % indicate potrebbe sono sommare con il totale per effetto degli arrotondamenti.

Composizione del Capitale

Informazioni riassuntive  
Capitale Sociale €11.678.162,90
N.ro azioni complessive 51.324.020
di cui N.ro di azioni proprie 3.146.247
N.ro diritti di voto complessivi (incluso voto maggiorato) 71.352.286
Tipologia di azioni Ordinarie, senza indicazione del valore nominale
Codice ISIN (senza maggiorazione diritti di voto) IT0005312027
Codice ISIN (con maggiorazione diritti di voto) IT0005356271
Codice Bloomberg / Reuters EQUI:MI / EQUI.MI
Valuta Euro (€)
Mercato primario Euronext Milan (Segmento STAR)

Partecipazioni Rilevanti

Sulla base delle comunicazioni pervenute a EQUITA Group s.p.A. e Consob, ai sensi della disciplina applicabile, di seguito vengono indicati gli azionisti che detengono, direttamente e/o indirettamente, una partecipazione pari o superiore al 5% del capitale sociale in termini di diritti di voto.

Azionisti con partecipazione sopra soglia N.ro azioni % capitale N.ro voti % voti
Fenera Holding S.p.A. 2.500.000 4,9% 5.000.000 7,0%
Francesco Perilli 2.177.585 4,2% 4.342.854 6,1%
Andrea Vismara 2.052.836 4,0% 4.015.504 5,6%

Di seguito vengono riportate le principali variazioni intervenute tra le partecipazioni, dalla data di quotazione della società ad oggi.

In data 26 ottobre 2018 i soci Francesco Perilli e Andrea Vismara hanno comunicato, tramite Modulo 120A, di detenere - direttamente e indirettamente - rispettivamente n. 5.701.444 azioni (rappresentative dell’11,4% del capitale sociale) e n. 3.162.668 azioni (rappresentative del 6,3% del capitale sociale).

In data 5 marzo 2019 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che il socio Fenera Holding S.p.A. ha raggiunto, in data 4 marzo 2019, la soglia del 5% con n. 2.500.000 di azioni.

In data 2 dicembre 2019 il socio Matteo Ghilotti ha comunicato, tramite Modulo 120A, di detenere n. 2.039.975 azioni e n. 4.079.950 diritti di voto, pari a 4,1% del capitale sociale e 5,3% dei diritti di voto complessivi.

Successivamente, in data 3 dicembre 2019 il socio Fenera Holding S.p.A. ha comunicato, sempre con Modulo 120A che, a seguito della maggiorazione dei diritti di voto in capo ad alcuni azionisti di EQUITA Group S.p.A., in data 25 novembre 2019 la propria partecipazione si è ridotta al di sotto della soglia del 5%.

In data 25 giugno 2021 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che il socio Fenera Holding S.p.A. ha superato, in data 24 giugno 2021, la soglia del 5%. La partecipazione di Fenera Holding ha raggiunto n. 2.500.000 azioni e n. 5.000.000 diritti di voto (in seguito alla maggiorazione dei diritti di voto su tutta la partecipazione dalla stessa detenuta), pari a 5% del capitale sociale e 6,36% dei diritti di voto complessivi.

In data 25 maggio 2022 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che i soci Francesco Perilli e Matteo Ghilotti - inseguito all'operazione annunciata in data 13 maggio 2022 - hanno modificato la loro partecipazione. Il socio Francesco Perilli ha comunicato di detenere n. 2.715.269 azioni e n. 5.430.538 diritti di voto, pari a 5,4% del capitale e 7,5% dei diritti di voto complessivi. Il socio Matteo Ghilotti ha invece comunicato di detenere n. 1.566.681 azioni e n. 3.119.656 diritti di voto, pari a 3,1% del capitale e 4,3% dei diritti di voto complessivi.

Sempre in data 25 maggio 2022 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120B, che il socio Andrea Vismara - avendo partecipato all'operazione annunciata in data 13 maggio 2022 - detiene n. 2.020.520 azioni e n. 3.983.188 diritti di voto, pari a 4,0% del capitale e 5,5% dei diritti di voto complessivi.

In data 26 ottobre 2018 i soci Francesco Perilli e Andrea Vismara hanno comunicato, tramite Modulo 120A, di detenere - direttamente e indirettamente - rispettivamente n. 5.701.444 azioni (rappresentative dell’11,4% del capitale sociale) e n. 3.162.668 azioni (rappresentative del 6,3% del capitale sociale).

In data 5 marzo 2019 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che il socio Fenera Holding S.p.A. ha raggiunto, in data 4 marzo 2019, la soglia del 5% con n. 2.500.000 di azioni.

In data 2 dicembre 2019 il socio Matteo Ghilotti ha comunicato, tramite Modulo 120A, di detenere n. 2.039.975 azioni e n. 4.079.950 diritti di voto, pari a 4,1% del capitale sociale e 5,3% dei diritti di voto complessivi.

Successivamente, in data 3 dicembre 2019 il socio Fenera Holding S.p.A. ha comunicato, sempre con Modulo 120A che, a seguito della maggiorazione dei diritti di voto in capo ad alcuni azionisti di EQUITA Group S.p.A., in data 25 novembre 2019 la propria partecipazione si è ridotta al di sotto della soglia del 5%.

In data 25 giugno 2021 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che il socio Fenera Holding S.p.A. ha superato, in data 24 giugno 2021, la soglia del 5%. La partecipazione di Fenera Holding ha raggiunto n. 2.500.000 azioni e n. 5.000.000 diritti di voto (in seguito alla maggiorazione dei diritti di voto su tutta la partecipazione dalla stessa detenuta), pari a 5% del capitale sociale e 6,36% dei diritti di voto complessivi.

In data 25 maggio 2022 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120A, che i soci Francesco Perilli e Matteo Ghilotti - inseguito all'operazione annunciata in data 13 maggio 2022 - hanno modificato la loro partecipazione. Il socio Francesco Perilli ha comunicato di detenere n. 2.715.269 azioni e n. 5.430.538 diritti di voto, pari a 5,4% del capitale e 7,5% dei diritti di voto complessivi. Il socio Matteo Ghilotti ha invece comunicato di detenere n. 1.566.681 azioni e n. 3.119.656 diritti di voto, pari a 3,1% del capitale e 4,3% dei diritti di voto complessivi.

Sempre in data 25 maggio 2022 EQUITA Group S.p.A. ha ricevuto comunicazione, tramite Modulo 120B, che il socio Andrea Vismara - avendo partecipato all'operazione annunciata in data 13 maggio 2022 - detiene n. 2.020.520 azioni e n. 3.983.188 diritti di voto, pari a 4,0% del capitale e 5,5% dei diritti di voto complessivi.

Ultimo aggiornamento: ottobre 2023

Patto Parasociale

In data 10 febbraio 2022 diversi manager, dipendenti e collaboratori del Gruppo hanno sottoscritto un patto parasociale denominato "Patto Parasociale EQUITA Group". 

L'accordo - entrato in vigore il 1 agosto 2022 con scadenza 31 marzo 2025 - ha permesso di rinnovare il patto di controllo in capo a un gruppo di manager-azionisti che guida con successo l’azienda ormai da anni e di far entrare nuovi professionisti all'interno della partnership che da sempre distingue EQUITA sul mercato

Il patto prevede per ciascun paciscente:

  • L’impegno ad esercitare il diritto di voto spettante alle azioni dallo stesso detenute in conformità alla volontà espressa dagli azionisti che rappresentino almeno la maggioranza dei voti oggetto del patto, su materie quali l’approvazione del bilancio, la nomina di organi sociali di amministrazione e di controllo e operazioni straordinarie di competenza dell’assemblea;
  • Il divieto di vendita di azioni (lock-up) con soglie differenti a seconda dell’età anagrafica di ciascun paciscente;
  • Opzioni di acquisto, a determinati termini e condizioni, delle azioni EQUITA detenute da un paciscente colpito da “evento avverso”.

Per le informazioni di dettaglio sul patto o sui patti parasociali antecedenti si rinvia alla documentazione riportata di seguito.