Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione di Equita Group S.p.A. è composto da 7 (sette) membri nominati dall’Assemblea ordinaria della Società in data 7 maggio 2020 e resterà in carica sino alla data dell’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022.

consiglio di amministrazione

Sara Biglieri

Presidente Non Esecutivo

Nata a Pavia, l’11 settembre 1967, ha conseguito la laurea in Giurisprudenza con lode presso l’Università degli Studi di Pavia. Successivamente, ha iniziato a collaborare con studi legali italiani e stranieri, sviluppando una consolidata esperienza in materia di diritto commerciale e societario. Attualmente esercita la propria attività in qualità di partner presso lo studio legale Dentons.

Nel corso della propria carriera ha ricoperto il ruolo di presidente o membro di Organismi di Vigilanza nelle società Falck S.p.A., Johnson & Johnson S.p.A. e Fondazione Johnson & Johnson. Ha inoltre pubblicato diversi articoli su riviste di settore italiane e internazionali.

Andrea Vismara

Amministratore Delegato Equita Group ed Equita SIM

Nato a Milano, il 29 giugno 1965, si laurea magna cum laude in business administration presso l’Università Bocconi di Milano e frequenta corsi di specializzazione presso la New York University. Inizia la sua carriera a Londra, presso Goldman Sachs International, dove tra luglio 1990 e maggio 1995 costruisce la propria competenza nell’ambito del team di Corporate Finance, successivamente nel dipartimento di debt capital markets con responsabilità per le emissioni obbligazionarie per conto di clienti italiani.

Tra luglio 1995 e gennaio 2006 si divide tra le sedi di Milano e Londra di Barclays, de Zoete Wedd (successivamente acquisita da Credit Suisse) e Credit Suisse, dapprima come membro del team M&A, poi come responsabile delle attività di Equity Capital Markets per il mercato italiano e del Sud Europa. Successivamente, ricopre la carica di Chief Operating Officer negli anni 2002-2003 e quella di legale rappresentante di CSFB Italian Branch nel 2004 per proseguire con la responsabilità della gestione dei rapporti con clienti su tutta la gamma di prodotti di investment banking e di esecuzione degli incarichi ricevuti.

Tra aprile 2006 e dicembre 2007, lavora come libero professionista consulente di grandi gruppi industriali. Nel 2008 entra in Equita come responsabile della linea di business Investment Banking e ricopre attualmente il ruolo di Amministratore Delegato di Equita Group e di Equita SIM. È inoltre membro del Consiglio di Amministrazione di Equita SIM dal 2009 e dell’advisory board di Borsa Italiana.

Francesco Perilli

Consigliere Esecutivo

Nato a Milano, il 14 dicembre 1960, dopo l’esperienza di due anni come Ufficiale di Marina in Costa Armatori, consegue la laurea in Economia e Commercio con lode presso l’Università Bocconi di Milano e si specializza, completando la propria formazione accademica, presso la New York University.

Entrato in Euromobiliare S.p.A. (poi divenuta Equita SIM) nel febbraio 1985 ne segue in prima persona la trasformazione in società di intermediazione mobiliare.

Dal 1989 ricopre il ruolo di responsabile della consulenza sugli investimenti in azioni. Dal 1992, a seguito dell’espansione delle attività svolte da Equita SIM, si occupa altresì delle attività di Equity Capital Market (ECM) e Advisory. Dal 1992 al 2017 ha ricoperto il ruolo di Direttore Generale (e dal 1994 anche di Amministratore Delegato) di Equita SIM.

E’ stato inoltre membro, da aprile 1996 a dicembre 1997, del comitato direttivo e, da aprile 2017 a marzo 2021, del Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana S.p.A.

Componente del comitato direttivo di ASSOSIM dal 1994 al 2017.

Paolo Colonna

Consigliere Indipendente

Paolo Colonna opera da più di 30 anni nel Private Equity.

Inizialmente investendo e gestendo in proprio, dal 1988 come co-fondatore dei fondi Permira in Italia, di cui è stato Presidente e Amministratore Delegato. Ha seguito più di 60 operazioni tra le quali Marazzi, Ferretti, Valentino, Grandi Navi Veloci, Azelis, TFL.

E’ particolarmente attivo nella creazione di gruppi industriali e sinergici.

Dal Gennaio 2015 ha fondato e gestisce Creazione di Valore Srl, società di investimento in operazioni di private equity.

Prima dell’attività di investitore ha lavorato in Mc Kinsey & Co a Milano e Chicago in qualità di consulente strategico. Co-fondatore di tre iniziative no profit, è membro della Commissione Centrale di Beneficenza della Fondazione Cariplo. E’ ingegnere chimico al Politecnico di Torino e ha conseguito un Master in Business Administration ad Harvard Business School.

Silvia Demartini

Consigliere Indipendente

Nata a Torino il 7 giugno 1964, ha conseguito un master in Commercio Internazionale presso il Centro Estero delle Camere di Commercio Piemontesi (ora Centro Estero per l’Internazionalizzazione).

Dopo alcune esperienze professionali in ambito amministrativo, dal 1990 inizia la sua carriera in Fenera Holding, neo costituita holding di partecipazioni torinese con attività diversificate in Italia ed all’estero, in cui dal 2001 ha ricoperto la posizione di CFO e responsabile area finanza e partecipazioni (con responsabilità degli affari societari, legali fiscali e del bilancio, e di analisi e presidio delle partecipazioni e degli investimenti), e di cui è stata nominata Direttore Generale nel 2020.

È Consigliere di Amministrazione di Fenera Holding dal 2009 e ricopre cariche in numerose società del gruppo e partecipate.

Nel corso della carriera, ha maturato esperienze e competenze nel settore finanziario, con riferimento sia ai mercati pubblici che a quelli privati.

Qualificata come Consigliere Indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana

Michela Zeme

Consigliere Indipendente

Nata a Mede (PV), il 2 gennaio 1969, conseguita la laurea in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano nel corso dell’accademico 1993/1994, ottiene l’abilitazione alla professione di commercialista e di revisore legale dei conti nel 1999.

Ha maturato una significativa esperienza professionale in ambito tributario e societario, collaborando con primari studi e prestando consulenza a favore di numerose società (anche quotate) e gruppi italiani operanti nel settore immobiliare, delle telecomunicazioni, industriale, finanziario, assicurativo e bancario.

Ha ricoperto numerosi incarichi istituzionali in primarie società e istituzioni finanziarie italiane.

Qualificata come Consigliere Indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana.

Marzio Perrelli

Consigliere Indipendente

Nato a Roma, il 16 settembre 1968, consegue il baccalauréat francese dall’Accademia di Grenoble e si laurea in Economia e Commercio alla Luiss di Roma nel 1992.

Banchiere e oggi Executive Vice President in Sky Italia, dal 2008 al 2018 è stato Amministratore Delegato per HSBC Italia. Oltre a tale carica, dal 2004 è stato anche responsabile dell’area Global Banking e Markets nella quale rientrano una serie di attività tra cui Fixed Income, Derivati, Equity e Equity Capital Markets, M&A e Advisory.

In precedenza, dal 1993 al 2004, Il dott. Marzio Perrelli ha ricoperto in Goldman Sachs incarichi di rilievo nel Regno Unito e dal 2001 in Italia, come Amministratore Delegato della branch.

Qualificato come Consigliere Indipendente secondo i criteri stabiliti dal Codice di Autodisciplina di Borsa Italiana.

Ricevi tutte le informazioni finanziarie su Equita (comunicati, bilanci, presentazioni, ecc).