Eventi e News

Concerto per la Memoria 2021: "Note per la Shoah. Le musiche di Ennio Morricone"

Giornata della Memoria, il Conservatorio di Milano omaggia Morricone: le colonne sonore del maestro trasmesse su Rai5

La sera del 27 gennaio alle ore 20.45 Rai 5 manderà in onda una puntata monografica di Visioni, programma di Alessandra Greca, Emanuela Avallone, Andrea Di Consoli, Paola Mordiglia per la regia di Anna Tinti, dal titolo "Note per la Shoah. Le musiche di Ennio Morricone"

Concerto per la memoria Equita

"Note per la Shoah" proporrà pagine dalle colonne sonore di Morricone per i film Jona che visse nella Balena, Gli occhiali d’oro, Senza destino, Perlasca, un eroe italiano – come anticipato da Daniela Dana Tedeschi –, a cui si aggiungerà il brano composto per accompagnare la lettura di Se questo è un uomo di Primo Levi. 

«Pochi sanno che Ennio Morricone, il grande compositore e musicista che ci ha lasciato pochi mesi fa, è stato l’autore di diverse colonne sonore di film dedicati al tema della Shoah: Jona che visse nella balena, Gli occhiali d’oro, Senza destino e Perlasca, un eroe italiano. In occasione di questo Giorno della Memoria – racconta Daniela Dana Tedeschi, presidente dell’Associazione Figli della Shoah – ho pensato che fosse doveroso rendere omaggio a questo gigante della musica contemporanea che ha saputo risvegliare le nostre emozioni sfiorando con rispetto e sensibilità le note della Shoah. In accordo con quel sentimento di umiltà che ha sempre ispirato la sua carriera di compositore, Ennio Morricone ha accompagnato i testi a cui si ispirano i film componendo musiche di forte carica emotiva, senza in nessun modo sminuire le opere a cui si è ispirato. Le sue note senza tempo continueranno a parlarci con la lingua universale, quella della musica, che tocca il cuore di tutti noi. E di questo gli saremo per sempre grati». La Memoria della Shoah quest’anno passerà quindi attraverso le note del grande maestro. 

PINO JODICE (sito equita)

Sul palco della Sala Verdi la Big Band del Conservatorio di Milano, ovvero la Verdi Jazz Orchestra, diretta da Pino Jodice, a cui si devono le trascrizioni e gli arrangiamenti delle pagine di Ennio Morricone per la particolare formazione. 

La serata vedrà altresì la partecipazione dell’attore e musicista Peppe Servillo, che accompagnerà le musiche con la lettura dei testi curati dallo storico Claudio Vercelli in collaborazione con Viviana Kasam

Con il Patrocinio di Presidenza del Consiglio dei Ministri – Regione Lombardia – Comune di Milano.

Promosso da Conservatorio di Musica G. Verdi di Milano, Associazione Figli della Shoah, UCEI Unione Comunità Ebraiche Italiane Comunità Ebraica di Milano, CDEC Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea, Fondazione Memoriale della Shoah di Milano, Braincircle Italia, Musadoc.

Con il sostegno di Equita – Gariwo – TEVA. In collaborazione con Intesa Sanpaolo – Fondazione Corriere della Sera. Mediapartner Rai Cultura.

 

Locandina

Locandina Concerto (27012021) cover