Private Equity

L’area di business del Private Equity, ampliatasi nel 2017 grazie alla joint venture paritetica con Private Equity Partners e la successiva costituzione di EPS Equita PEP SPAC, è dedicata alla creazione di opportunità di investimento in capitale privato con ritorni elevati nel medio e lungo termine e in grado di soddisfare le mutevoli esigenze dei mercati.

LA SPAC DI EQUITA E PRIVATE EQUITY PARTNERS

Lo special purpose acquisition vehicle EPS Equita PEP SPAC rappresenta la prima iniziativa promossa da Equita e Private Equity Partners, con l’obiettivo di mettere al servizio degli investitori e delle società target le proprie competenze ed esperienze che risultano uniche sul mercato italiano.

Nel 2017, successivamente al collocamento presso gli investitori istituzionali per complessivi Euro 150 milioni, le azioni ordinarie di EPS Equita PEP SPAC sono state ammesse alle negoziazioni su AIM Italia.

A gennaio 2018 EPS Equita PEP SPAC ha annunciato la prima business combination tra la SPAC e Industrie Chimiche Forestali, società leader in Italia nel settore dei tessuti per puntali e contrafforti e negli adesivi per il settore calzaturiero, pelletteria, automotive e packaging.

La business combination è poi stata completata a maggio 2018 dopo aver acquisito il 100% di Industrie Chimiche Forestali per circa Euro 69 milioni, e ha portato il gruppo ICF a essere ammesso alle negoziazioni sul mercato AIM Italia, in seguito alla scissione parziale e proporzionale di EPS Equita PEP SPAC (da cui nasce EPS Equita PEP SPAC 2 che dispone di un capitale di circa Euro 75 milioni e che è stata ammessa alle negoziazioni sul mercato AIM Italia).

Per approfondire le informazioni sulla SPAC clicca qui.

Per approfondire le informazioni su Industrie Chimiche Forestali clicca qui.