EQUITA al fianco di Clessidra Private Equity SGR

Clessidra (700x1050)

Milano, 25 maggio 2023 – Clessidra Private Equity – primario operatore nel mercato italiano del private equity focalizzato nel segmento upper-mid market – completa l’acquisizione di Everton, azienda leader nel settore del tè, tisane ed infusi, da un club deal di investitori organizzato da Cronos Capital Partners.

L’acquisizione – che rappresenta la quarta operazione del fondo Clessidra Capital Partners 4 – è volta a supportare l’ulteriore crescita di Everton in Europa, negli Stati Uniti e in altri mercati, accelerando così il percorso di espansione già delineato in questi anni dal management dell’azienda.

Nell’operazione Clessidra Private Equity è stata affiancata da EQUITA K Finance in qualità di M&A advisor e da EQUITA SIM in qualità di debt advisor. In quest’ultimo caso, EQUITA ha assistito Clessidra nella strutturazione dell’acquisition financing concesso da un pool di istituti di credito composto da Banco BPM, BPER Banca Corporate & Investment Banking, Crédit Agricole Italia e Banca Ifis.

EQUITA rafforza così ulteriormente il proprio ruolo di advisor al fianco dei primari financial sponsors nelle loro acquisizioni di eccellenti realtà italiane.

L'operazione in breve

EQUITA al fianco di Clessidra

Clessidra completa con successo la quarta operazione del suo fondo di private equity Clessidra Capital Partners 4. EQUITA M&A Advisor e debt advisor dell'operazione

Cliente:
Clessidra Private Equity SGR
Data:
Maggio 2023
Oggetto dell'incarico:
Acquisizione di Everton S.p.A.
Ruolo:
M&A advisor e debt advisor

La società

Clessidra Private Equity è leader nel mercato italiano della gestione di fondi di private equity, con oltre €3 miliardi di impegni di capitale complessivamente raccolti. Fondata nel 2003, Clessidra Private Equity SGR è controllata da Clessidra Holding, la quale è detenuta al 100% da Italmobiliare, holding di investimenti controllata dalla famiglia Pesenti.

Everton, azienda leader nel settore del tè, tisane ed infusi, offre un portafoglio prodotto sovra-indicizzato rispetto al mercato per quanto concerne i prodotti biologici di provenienza diretta e soluzioni di imballaggio sostenibili. Grazie ad una catena di approvvigionamento integrata e senza uguali la società fornisce ai propri clienti qualità, innovazione, tracciabilità del prodotto e prezzi competitivi.