Gli Insights
di Equita

Italian Champions for Sustainability (dicembre 2020)

Un costante commitment sullo sviluppo sostenibile da parte delle società e delle istituzioni

2020 12 03 CSR Report Italian Champion for Sustainability

Ambiente e sociale come driver per lo sviluppo sostenibile e catalizzatori dei piani di investimento al centro della conferenza “Italian Champions for Sustainability” di Equita (3 dicembre 2020).

Il Team di Ricerca di Equita ci racconta alcuni dei temi trattati nel nuovo report sulla sostenibilità, pubblicato in occasione della conferenza "Italian Champions for Sustainability". Diversi gli spunti proposti, dall'analisi della raccolta e della performance dei fondi ESG, alle nuove iniziative istituzionali a livello europeo (fondo SURE, fondo di garanzia BEI, Recovery fund), fino alle quattro "direttrici" per uno sviluppo sostenibile.

Alla conferenza è intervenuto anche il top management di quattro società (Diasorin, Iren, Sesa e Snam Rete Gas), a rappresentare quattro direttrici di investimento sostenibile particolarmente rilevanti: il rafforzamento dei presidi sanitari per la lotta alla pandemia, lo sviluppo dell’economia circolare e delle energie rinnovabili, con particolare attenzione alle nuove opportunità offerte dall’idrogeno, il sostegno alla digitalizzazione delle imprese e della pubblica amministrazione.

La conferenza ha visto anche una tavola rotonda, preceduta da un intervento del prof. Del Giudice (Alta Scuola Impresa e Società dell’università Cattolica) che ha sottolineato come: “Il sistema economico italiano è caratterizzato da un basso livello di produttività che perdura da molti anni. In questo contesto, la sostenibilità socio-ambientale, troppo spesso vista solo come un costo o un ulteriore vincolo normativo, è decisiva per due ragioni: la prima, perché rappresenta un impulso all’efficienza produttiva, innescando la crescita economica tanto agognata; la seconda, perché attira ingenti capitali privati e pubblici che attualmente sono indirizzati verso imprese e/o progetti sostenibili. In particolare, gli attuali piani di sviluppo europei rappresentano un’occasione irripetibile di finanziamento per rimanere competitivi nell’economia moderna.”

Per scoprire di più, guarda il video.

Se sei interessato ai contenuti della Ricerca, contatta il team a info@equita.eu.