Gli Insights
di Equita

Brera|z - Distretti museali lombardi

02 Breraz (aprile 2021) Museo 900
Museo 900, Milano

Arrivano i distretti museali, finalizzati alla crescita di un nuovo management culturale della città.

Verranno individuate quattro macro aree dove saranno inseriti ben 23 musei civici: Sempione (Castello Sforzesco, Museo Archeologico, Acquario Civico); Duomo (Palazzo Reale, Museo del ‘900, Museo del Risorgimento, Palazzo Morando, Palazzo della Ragione, Studio museo Messina); Giardini (Galleria Nazionale Moderna, Padiglione d’Arte Contemporanea, Museo di Storia Naturale, Planetario,  Casa Museo Boschi-Di Stefano, Palazzo Dugnani); Ansaldo (Mudec) dove verranno inseriti anche i progetti speciali CASVA, Arte negli Spazi Pubblici, Casa della Memoria, Reti e Cooperazione Culturale. 

02 Breraz (aprile 2021) Duomo Milano
Duomo Milano

L’obiettivo del comune e dell’assessorato alla cultura di Milano, guidato da Filippo del Corno, è quello di rendere più efficiente il sistema museale civico, integrandolo con gli altri istituti culturali presenti nei distretti, così da garantire una maggior qualità dei servizi.

Un parco, una piazza, un giardino e una fabbrica riuniranno istituti d’importanza internazionale come la Pinacoteca di Brera, il Museo Poldi Pezzoli o le Gallerie d’Italia.

Una costruzione di grandi poli tematici che articoleranno la città sfruttando al massimo e integrando la grande offerta museale di una Milano che arriva a conquistare anche il primato culturale in Italia.

 

Banner Breraz web Domus Equita